Nuovo intervento delle forze dell’ordine contro i siti pirata, per bloccare download ritenuti illegali di musica e contenuti multimediali. Il nucleo della Guardia di Finanza di Venezia ha inibito l’accesso del sito dasolo.info, sito specializzato nella diffusione di film, musica, serie tv, e-book e altri contenuti pirata. Secondo gli inquirenti si affidava a server allocati all’estero ma la gestione era totalmente italiana.

Il provvedimento di sequestro, emesso dalla Procura della Repubblica di Venezia, è giunto al culmine di mirate indagini condotte dalla Fiamme gialle anche con l’ausilio tecnico della Fpm (Federazione contro la pirateria musicale e multimediale) e della Siae (Società italiana autori ed editori)

Nel provvedimento si legge che Decine di migliaia di visitatori usavano regolarmente ogni giorno la piattaforma digitale per scaricare musica, film, videogiochi, software e prodotti editoriali, sempre aggiornatissimi anche con le ultime uscite commerciali e in contemporanea con le anteprime cinematografiche e musicali.

Un portale con dimensioni tali da collocarsi tra i leader nazionali nello specifico settore con oltre 22mila accessi unici giornalieri ed un guadagno approssimativo di oltre 250 dollari al giorno, generati dalle forme di pubblicità contenute nel sito e dalle donazioni dei visitatori (con oltre l’85% di utenti italiani)

Abbiamo provato ad accedere al sito, ad oggi sembra ancora on line, e nella home gli autori fanno sapere che:

Nessuno ci ammazza….
A partire da Martedi 26 Gennaio dalle ore 20.00 Dasolo.info diventerà Dasolo.org
Vi preghiamo di fare l’accesso da Dasolo.org e pubblicare questa notzia sul tutto il web con il lnk nuovo
dasolo.org
Grazie per l’attenzione

Staremo a vedere! Come sempre vi terremo aggiornati

NO COMMENTS