Recentemente si erano rincorse voci circa la volontà di Apple di anticipare il lancio di alcuni dei suoi nuovi prodotti. Inizialmente previsti per il classico KeyNote di settembre, i nuovi iPad Air 3 e iPhone 5SE dovrebbero essere presentati al pubblico in occasione di un evento che si dovrebbe tenere in data 15 marzo, stando a quanto riportato da BuzzFeed.

L’evento di fine inverno segnerà il grande ritorno dei tablet iPad Air della mela morsicata: l’ultimo dispositivo della serie, infatti – l’iPad Air 2 – è stato lanciato ormai quasi un anno e mezzo fa, ad ottobre del 2014. Il nuovo Apple iPad Air 3 (in realtà non conosciamo ancora la denominazione ufficiale del prodotto), avrà una diagonale pari a 9.7 pollici, e dovrebbe essere dotato di alcune delle caratteristiche recentemente introdotte dall’iPad Pro, quali lo Smart Connector e speakers più performanti. Indiscrezioni non confermate sembrerebbero suggerire, inoltre, l’introduzione di un flash LED per il lato posteriore del prodotto. I dati di vendita relativi all’ultimo trimestre fiscale del 2015 hanno confermato il crollo delle vendite di dispositivi iPad: l’iPad Pro non ha convinto appieno la critica, e dunque potrebbe non essere un caso che Apple abbia deciso di rinverdire il prima possibile la più popolare linea degli iPad Air.

A spartire l’attenzione del pubblico ci sarà anche il nuovo Apple iPhone 5SE, che andrà a rimpiazzare l’ultimo smartphone da 4 pollici rilasciato dalla casa di Cupertino: l’iPhone 5S. iPhone 5SE dovrebbe portare con sé tutta una serie di migliorie atte a rinforzare la presenza dell’azienda all’interno del settore relativo a tale formato, abbandonato progressivamente per l’introduzione di dispositivi con display più generosi: saranno a disposizione del device un nuovo e più potente processore A9, una fotocamera più potente, e naturalmente aggiornamenti software quali Live Photos e Apple Pay. Apple iPhone 5SE dovrebbe avere un prezzo di partenza pari a quello del modello 5S, ed essere declinato nei formati da 16GB, 32GB e 64GB.

Apple • iPad Air 3 e iPhone 5SE in arrivo il 15 marzo

Ci sarà infine spazio per alcuni aggiornamenti riguardanti Apple Watch. Soffocate le voci di un imminente debutto del suo ipotetico successore Apple Watch 2, la multinazionale della mela morsicata dovrebbe proporre alcuni aggiornamenti software, ma anche una nuovo stile di cinturini denominato Hermès, nuovi colori per i cinturini gommati della serie Sport, e una serie di cinturini completamente nuova: non è chiaro, però, se si tratti dei cinturini stile NATO in nylon che Apple pare stesse testando non molto tempo fa.

NO COMMENTS