Dopo le nostre guide sulla scelta della migliore scheda SD e della migliore micro SD, è arrivato il momento di affrontare un altro argomento appartenente al medesimo filone: parliamo della scelta della Compact Flash.

Le Compact Flash (o CF) sono memorie a stato solido così come lo sono le SD ma, a differenza di queste, presentano dimensioni e costi leggermente maggiori. Solitamente il loro uso è associato a reflex di fascia alta, anche se attualmente iniziano a diffondersi modelli di reflex top gamma Canon e Nikon in grado di offrire la possibilità, attraverso due specifici slot, di poter usufruire sia delle CF che delle SD. In generale, una CF, garantisce prestazioni più elevate rispetto alla omonima SD, ed è per questo che sono abitualmente utilizzate da fotografi professionisti, soprattuto da coloro che fanno largo uso di scatti a raffica o di registrazione di video Full HD e 4K.

Ma come scegliere, tra le tante opzioni disponibili sul mercato, la migliore CF? Cosa è che contraddistingue i diversi modelli? Quale è meglio comprare sulla base delle mie esigenze?

Curiosi di avere delle risposte? Beh, continuate allora a leggere questo focus.

Compact Flash: lo standard UDMA, questo sconosciuto

Come per ogni scheda di memoria che si rispetti, il parametro fondamentale che guida la scelta o meno di una CF è sempre il solito: la velocità di trasferimento. Se per le microSD e per le SD tale parametro era espresso da classi (UHS-I, UHS-II. ecc.). nel caso delle Compact Flash il valore che esprime la velocità di trasferimento è la sigla UDMA, o Ultra Direct Mode Access.

Compact Flash: come scegliere la migliore CF

Attualmente lo standard vigente è l’UDMA 7, che consente velocità di trasferimento fino a 167 MB/s. Tale standard è quello che meglio si presta alle attuali esigenze fotografiche, garantendo una ottima velocità di lettura e scrittura sia per ciò che concerne l’utilizzo in scatto continuo e sia per quel che riguarda la registrazione di video 4K e Full HD.

Spingendo il nostro occhio più avanti nel tempo, il futuro standard di riferimento sarà molto probabilmente il CFast 2.0, contraddistinto da velocità di lettura fino a 510 MB/s ovvero tre volte quanto le attuali CF di tipologia UDMA 7. Alcuni esempi di schede CF di standard CFast 2.0 sono già presenti sul mercato, ma attualmente i prezzi risultano davvero esorbitanti e, oltretutto, non vi è reale necessità per il fotografo di disporre di schede così performanti. Ad ogni modo un puro esempio didattico può essere la Lexar Professional 3400X da 256 GB, disponibile già da adesso all’acquisto, per i più temerari a questo link, al prezzo di appena 1160€. Ma come già detto, per adesso, è meglio lasciar stare.

Quale Compact Flash scegliere

Dopo avervi illustrato le varie caratteristiche e sigle che contraddistinguono i diversi modelli di CF, è giunto il momento di passare ai consigli per gli acquisti.

16 GB

Compact Flash: come scegliere la migliore CFLa prima opzione che vediamo è la SanDisk Extreme CF 16GB. Come per la collega targata Lexar che trvate di seguito, la SanDisk presenta tecnologia UDMA7 in grado di farle raggiungere una velocità di lettura fino a 120MB/s. Molto interessante in tale modello è la presenza di un rivestimento in silicone RTV, in grado di offrire una protezione aggiuntiva nel caso in cui si decida di utilizzare la scheda in ambienti estremi. La SanDisk Extreme è disponibile su Amazon a questo link al prezzo di 35€ con spedizione gratuita.

Compact Flash: come scegliere la migliore CFScelta alternativa è sicuramente la Lexar Professional CF 16GB 800X, una scheda con tecnologia UDMA 7 che consente una velocità di lettura pari a 800X, ovvero 120MB/s. Tale CF è la scelta ideale per catturare immagini di alta qualità e video in Full HD e 4K, ed in tale ambito è in grado di supportare le specifiche Video Perfomance Guarantee VPG-20. Unico neo? Solitamente tali CF sono utilizzate con modelli di reflex professionali di alta gamma, i cui sensori producono file decisamente pesanti. Pertanto, in tale contesto, la capacità di questa CF di 16 GB potrebbe risultare un po’ stretta. Ad ogni modo, questa Compact Flash è disponibile su Amazon, seguendo questo link, al prezzo di 40€ circa.

32 GB

Questo taglio potrebbe rappresentare probabilmente quello con il miglior rapporto qualità/prezzo e sopratutto quello di garantire la maggiore sicurezza in campo fotografico. Infatti, molto spesso, si cede alla tentazione di comprare Compact Flash caratterizzate da elevate capacità, scordando però che tenere tutto il nostro lavoro su una unica scheda può portare alla perdita di tutti gli scatti a fronte di un imprevisto. Meglio investire qualche soldo in più su due o tre CF di taglio minore, piuttosto che comprarne soltanto una contraddistinta da una grande capacità in termini di GB.

Compact Flash: come scegliere la migliore CFPartiamo dalla più economica e meno prestante. Si tratta della Kingston CF/32GB-U3 600X, una Compact Flash che anziché presentare standard UDMA 7 è appartenente alla classe di velocità CF/x GB-U3, in grado di garantire una velocità di 90 MB/s in lettura e 90 MB/s in fase di scrittura. Si tratta di una scheda rivolta principalmente a quei fotografi che fanno scarso utilizzo degli scatti a raffica e che sono poco interessati alla possibilità di registrare video Full HD e 4K. Il prezzo come dicevamo è decisamente economico, soprattuto se rapportato alle colleghe che vedremo più avanti. Infatti, attualmente, è venduta su Amazon a questo link al prezzo di 40€.

Compact Flash: come scegliere la migliore CFParticolarmente vantaggiose quest’oggi, grazie agli sconti Amazon, sono le SanDisk Extreme ed Extreme Pro. La prima che vediamo delle due è la SanDisk SDCFXSB-032G-FFP Extreme, una Compact Flash di classe UDMA 7 con velocità di lettura fino a 120 MB/s. Tale CF è la scelta ideale per qualsiasi fotografo che fa ampio uso sia degli scatti a raffica, sia della registrazione di video in Full HD e 4K. Oggi, poi, è offerta su Amazon al prezzo di 40€, con uno sconto pari al 63% (prezzo originario di 109.99€). Che dire, una cifra da non lasciarsi scappare. Potete acquistarla a questo link.

Compact Flash: come scegliere la migliore CFNel paragrafo sopra parlavamo di un’altra interessante offerta: si tratta della SanDisk Extreme Pro 32 GB. Questa CF di standard UDMA 7 è in grado di offrire una velocità di lettura fino a 160MB/s ed è pertanto ideale per i fotografi professionisti che richiedono alte prestazioni per la registrazione di video in alta definizione Full HD e 4K. Inoltre, questa CF presenta trattamenti che la rendono impermeabile, resistente agli urti e ai raggi X, divenendo pertanto la scelta ideale per qualsiasi fotografo d’azione. Attualmente la SanDisk Extreme Pro è disponibile su Amazon alla cifra di 60€.

64 GB

Compact Flash: come scegliere la migliore CFAnche in questo caso, parlando del taglio dei 64 GB, la scelta che presenta il miglior rapporto qualità/prezzo è la SanDisk Extreme Pro 64 GB. Si tratta, come abbiamo visto, di una CF di standard UDMA 7 con velocità di lettura fino a 160 MB/s, in grado di essere inoltre impermeabile, resistente ai graffi e ai raggi X. Per tali motivi è la scelta ideale per quei fotografi che fanno ampio uso della possibilità di registrare video in Full HD e 4K, questo in virtù della capienza che risulta ideale per poter girare lunghi video. Attualmente la SanDisk Extreme Pro è venduta su Amazon ad un prezzo decisamente vantaggioso: 85€ spedizione compresa, con uno sconto pari al 76% rispetto al prezzo originario di 363€. Fossi in voi non me la farei scappare.

Compact Flash: come scegliere la migliore CFIn alternativa, un’altra Compact Flash davvero interessante, è la Lexar Compact Flash 64 GB 1066x Professional. Anche in questo caso parliamo di una CF con standard di velocità UDMA 7 e velocità di lettura fino a 160 MB/s. La Lexar Professional è venduta attualmente su Amazon a questo link al prezzo di 110.

128 GB

Ed adesso un capitolo dedicato agli amanti delle taglie forti. Se la vostra priorità è la capienza, potreste essere interessati a queste due schede dalla capacità di 128 GB. Certo, preparatevi a mettere qualche euro da parte e, sopratutto, ricordate di controllare le specifiche della vostra reflex per verificare l’effettiva compatibilità.

Compact Flash: come scegliere la migliore CFParliamo ancora di SanDisk Extreme. La prima che vediamo è la SanDisk Extreme Pro Compact Flash 128 GB, una CF di classe UDMA 7 con velocità di lettura fino a 160 MB/s. La scheda è particolarmente indicata per chi lavora in ambienti estremi, essendo impermeabile, resistente ai graffi e ai raggi X. Attualmente la Sandisk Extreme Pro risulta venduta su Amazon a questo link alla cifra di 155€.

Compact Flash: come scegliere la migliore CFConcludiamo questo articolo con quello che oggi può considerarsi il mostro sacro delle Compact Flash. Parliamo di una scheda molto particolare: la Lexar Professional 3400X CFast 2.0 128 GB. Tale scheda appartiene al nuovo standard CFast 2.0, in grado di offrire una velocità di lettura fino a 510 MB/s, davvero impressionante. Purtroppo, come qualsiasi innovazione, il prezzo da pagare è alto, ma questo è probabilmente il top nel comparto delle CF disponibile oggi sul mercato. Se siete interessati all’acquisto, trovate questa straordinaria CF su Amazon seguendo questo link. Il prezzo? 680€, tranquilli però: la spedizione è compresa nel prezzo!

L'articolo Compact Flash: come scegliere la migliore CF è stato pubblicato per la prima volta su Ridble.

NO COMMENTS