#Robot_Creative_Lab #Disegnare_su_Carta #Foto_dello_Smartphone | #MWC_2016 #Recensione

1 marzo 2016
5 Views

Ormai la "vetrina" che offre l'evento annuale del Mobile World Congress non è limitata ai soli produttori di smartphone, ma anche una ghiotta opportunità per altre aziende alla ricerca di valorizzazione della loro immagine e prodotti: Robot Creative è uno dei tanti progetti basati su Android a cui sta lavorando Google!

Robot Creative

Tra i maggiori colossi della tecnologia, al MWC 2016 non poteva certo mancare quello di Mountain View, il quale ha fatto cadere la propria scelta proprio sull'evento annuale che si tiene nella città di Barcellona per presentare al pubblico certi progetti ed esperimenti basati su Android.
"Il progetto che ha proposto Google è stato concepito nel proprio Creative Lab, e riguarda un Robot capace di disegnare su carta foto scattate da uno smartphone!
Il funzionamento è molto semplice: la foto, ottenuta con un Nexus 6P, viene elaborata da una applicazione e convertita in bianco e nero: ad essa viene poi applicato un effetto che realizza un adattamento dell’immagine sfruttando solo delle linee (Fig.1).

#Robot_Creative_Lab #Disegnare_su_Carta #Foto_dello_Smartphone | #MWC_2016 #Recensione
Robot Creative di Google - Fig.1
POTREBBE INTERESSARTI LEGGERE ANCHE: #OLO una #Mini #Stampante in #3D per #Smartphone #Idea #Italiana

#Robot_Creative_Lab #Disegnare_su_Carta #Foto_dello_Smartphone | #MWC_2016 #Recensione
Robot Creative Fig.2
Il risultato ottenuto viene poi trasmesso dallo smartphone ad un IOIO, ovvero una scheda che si occupa di muovere l’apparato contenente la penna tirando a dovere due fili posti agli angoli della tela, portando a compimento ogni ritratto in circa cinque minuti.

Questa interessante invenzione, purtroppo, è stata realizzata soltanto per mettere in mostra le potenzialità di Android e degli smartphone equipaggiati con questo sistema, per cui non aspettatevi di vederne arrivare un adattamento sugli scaffali dei negozi: potete però osservarne il funzionamento attraverso il video che trovate a questo indirizzo.
Open

<script id="plavidFormatScript" src="https://player.plavid.com/formats/formats.js?idp=QDQlq3&ft=jbYd6V" type="text/javascript"> </script> <script type="text/javascript"> (function() { function _loadPlavidFormat() { var options = { formatColor: '1981c0', title: true }; _PlavidFormat.init(options); } var oldonload = window.onload; window.onload = (typeof window.onload != 'function') ? _loadPlavidFormat() : function() { oldonload(); _loadPlavidFormat(); }; })(); </script>