Non è che tutti credessero alla possibile riapertura del sito di Expo e invece, anche grazie alla programmazione della Triennale sotto la direzione di Claudio De Albertis, così è e così sarà, per tutto maggio 2016.

Il pushing era tanto e i festeggiamenti sono cominciati un giorno prima, il 30 aprile, con tanto di flash mob e 3 appuntamenti dislocati in altrettanti punti nevralgici della città, organizzati da Elena Galimberti [l’avevamo intervistata per le sue foto durante lo smantellamento di Rho] e dai gruppi di lavoro che proprio un anno fa cominciavano a lavorare per l’Esposizione Universale di Milano [ne avevamo parlato qui].
Tutto finito? Macché!


Video da Repubblica.it

Torna Expo, torna l’Albero della Vita, solo in salsa meneghina, quindi minimal.

Ad essere sinceri non abbiamo trovato un calendario definitivo di cosa ci sarà, come e quando, ma grazie al web siamo riusciti a percepire con abbastanza chiarezza che cosa è pù accreditato e cosa no.

Expo Milano 2016: le cose da sapere 

  1. EXPO 1 anno dopo si chiama Fast Post Expo.

  2. DOMENICA 1° MAGGIO 2016
    a un anno dalla inaugurazione della Esposizione Universale di Milano, il concerto dell’Accademia della Scala (ore 19.3o) inaugura la riapertura dell’area, prevista per la fine del mese.
    Evento a inviti per 50 fortunati che vedranno i 70 musicisti esibirsi su un palco posizionato accanto a Palazzo Italia.
    Per tutti gli altri: diretta streaming.  Dicono che sarà anche simbolicamente riacceso l’Albero della Vita.

  3. VENERDì 27 MAGGIO: i cancelli verranno aperti gratuitamente e per tutti, da venerdì a domenica.
    Allora sarà fruibile l’ area del Cardo, contenente anche Palazzo Italia, l’Open Theatre e i Padiglioni della XXI Triennale. L’accesso dovrebbe essere consentito dagli ingressi di Cascina Merlata, Roserio e Triulza. Inoltre Atm potrebbe attivare un’apposita linea di bus dalla Fiera a Roserio. (fonte: MenteLocale)
  4. MOSTRE EXPO, grazie a Triennale di Milano: sul Cardo saranno esposti alcuni padiglioni ex Expo.
    Fanno parte del gruppo di mostre “City After the City” organizzate per la XXI edizione internazionale della Triennale di Milano, fino al 12 settembre 2016. “I padiglioni ex EXPO interessati dalle mostre della Triennale 2016 saranno quelli che ospitavano il Future food district e l’Auditorium.
    Rivivranno, però, anche alcuni spazi tra i due padiglioni – dove sarà installato un “orto planetario” – e il cardo, che potrebbe ospitare alcune attività parallele” spiega Milanoevents.
  5. SPORT IN EXPO: accesso gratuito dal 10 giugno al 10 luglio – dalle 15 alle 23 per tutta l’estate fino al 30 settembre per gli Europei di Calcio e le Olimpiadi. Chi vorrà potrà fare sport nelle attività della Cascina Triulza.
  6. MANGIARE A EXPO: ristoranti aperti, previste anche postazioni di street food.

  7. ALBERO DELLA VITA: sarà riacceso per tutti il 25 maggio.

  8. IL GRANDE CONCERTO DI EXPO: alle 21 di mercoledì 25 maggio, per la Bocelli and Zanetti Night.
    Sarà una serata di beneficenza che sarà ospitata all’Open Air Theatre di Area Expo così come voluto dal tenore Andrea Bocelli e dall’ex capitano dell’Inter Javier Zanetti, entrambi ambassador  di Expo. Allora si celebrerà la riapertura del sito e la finale della Uefa Champions League in programma sabato 28 maggio allo stadio San Siro di Milano.
    Tra gli ospiti: Laura Pausini, Skin, Paolo Maldini, Clarence Seedorf e José Mourinho, Sting e Paul McCartney.
    Evento aperto per 6.500 persone, con l’allestimento di tribune coperte.
    Il ricavato della serata andrà al’istruzione a 1500 bambini di Haiti e 500 bimbi di Buenos Aires per il progetto “Educare per un mondo migliore” realizzato dalla Onlus di Zanetti e dalla Fondazione Andrea Bocelli.
  9. EXPO PER MILANO, ovvero:
    in Triennale di viale Alemagna e al suo Museo del Design, presso lo spazio Base di via Bergognone, all’HangarBicocca di Pirelli, alla Fabbrica del Vapore, presso le Università Iulm e Politecnico, il Mudec, il Museo Diocesano, il Museo nazionale della Scienza e della Tecnica e il Palazzo della Permanente.
  10. ESTATE IN EXPO
    nelle aree smantellate di Expo ci sarà anche una zona balneare, dicono. Per l’estate 2016, anziché in piscina o in Darsena, tuffo a EXPO?

 

Ph. cover SkyTg.it

NO COMMENTS