Apple strizza sempre di più l’occhi alla Cina, e anche l’ultimo update dell’app GarageBand ne è la dimostrazione…

GarageBand celebra la musica cinese con l’ultimo update
GarageBandiTunes S.a.r.l.Categoria: Musica

GarageBand trasforma il tuo iPad, iPhone o iPod touch in una raccolta di strumenti Touch e in uno studio di registrazione completo, grazie al quale puoi  usare i gesti Multi-Touch per suonare pianoforte, organo, chitarra e percussioni. L’app consente anche di collegare una chitarra elettrica al tuo iPad, iPhone o iPod touch per poter usare amplificatori e pedali. Per registrare una performance puoi usare uno strumento Touch, il microfono integrato o una chitarra, e puoi comporre canzoni perché GarageBand supporta fino a 32 tracce.

Apple ha annunciato oggi un aggiornamento di GarageBand che celebra la ricca storia della musica cinese con nuovi strumenti e con un’ampia localizzazione in lingua cinese in tutta l’app. Questo aggiornamento aggiunge alla vasta raccolta di suoni già presenti in GarageBand, strumenti tradizionali cinesi – il pipa, l’erhu e le percussioni cinesi – insieme a 300 loop musicali cinesi creati da Apple, che danno agli utenti la possibilità di creare musica ispirata alla Cina direttamente dal proprio dispositivo iOS o Mac. GarageBand per gli utenti iOS ha anche due nuovi template cinesi per Live Loops, e nuove opzioni di condivisione verso diffusi social network cinesi, in modo da poter facilmente condividere le proprie creazioni musicali con gli amici e follower attraverso QQ e Youku.

Questo il commento di Susan Prescott, Vice President Product Marketing di Apple: “GarageBand è l’app per la creazione musicale più famosa al mondo e siamo entusiasti di introdurre queste nuove funzionalità che integrano la ricca storia della musica tradizionale cinese”, ha detto “Con l’aggiunta di strumenti cinesi classici e nuovi template Live Loop, la nuova app GarageBand rende divertente e facile comporre musica ispirata alla tradizione cinese direttamente sul tuo iPhone, iPad o Mac.”

Il pipa, l’erhu e gli strumenti a percussione cinesi in GarageBand possono essere riprodotti su iPhone o iPad utilizzando Multi-Touch, e su Mac attraverso la funzione integrata Musical Typing o collegando una tastiera musicale USB di terze parti. Ogni strumento include diverse modalità di suono, tra cui la scelta rapida e il cambiamento di nota per il pipa, e trillo, nota di abbellimento e glissando per l’erhu. Gli utenti iPhone possono inoltre utilizzare 3D Touch con l’erhu e il pipa per controllare dinamicamente il vibrato e l’intensità, e sia il pipa che l’erhu includono Autoplay, che consente agli utenti di toccare qualsiasi accordo e ottenere una performance ricca e completa. Gli utenti possono anche suonare una collezione di strumenti a percussione cinesi, tra cui tamburi, blocchi di legno, piatti e gong.
Anche Tim Cook ha voluto provare questo update…


Questo aggiornamento aggiunge, alla libreria di contenuti musicali cinesi dell’app, 300 loop creati da Apple partendo da una varietà di strumenti e stili, tra cui guzheng, dizi, yangqin e Opera di Pechino. Questi loop possono essere mescolati e abbinati con strumenti cinesi in GarageBand per creare musica tradizionale o stili del tutto nuovi. GarageBand per iOS supporta anche Live Loops, un modo nuovo  per creare musica semplicemente toccando le celle e le colonne in una griglia altamente intuitiva a livello visivo per attivare diversi strumenti e campionature in loop. Inoltre, in questo aggiornamento, Live Loops aggiunge due nuovi modelli di griglia, quello tradizionale e quello moderno, che mostrano una varietà di strumenti cinesi e percussioni che sono tutti suonabili tramite la griglia Live Loops.

Tra le altre novità:

  • Navigazione rapida tra lunghi elenchi di Apple Loops grazie alla nuova barra laterale con lettere in ordine alfabetico.
  • Uso di Multi-Touch per selezionare più regioni contemporaneamente nella zona Tracce.
  • Invio di brani come file audio con AirDrop.
  • Condivisione dei brani di GarageBand via Mail come file audio non compressi.
  • Possibilità di applicare immagini personalizzate ai brani condivisi su YouTube e Facebook.
  • Supporto per iPad condivisi in iOS 9.3.

La localizzazione cinese è significativamente migliorata nell’intera app, con tutti i suoni, loop e strumenti ora tradotti in cinese semplificato o cinese tradizionale.

L’applicazione è ora disponibile al prezzo di 4,99€

Link all'articolo originale: GarageBand celebra la musica cinese con l’ultimo update

L'articolo GarageBand celebra la musica cinese con l’ultimo update sembra essere il primo su ItalGeek.com - Notizie tecnologia: news su cellulari, computer, videogiochi, internet.

NO COMMENTS