La settimana scorsa abbiamo annunciato il Jailbreak 9.3.3 ad opera dell’italiano Luca Todesco che dal suo account Twittter, fissava per il 30 maggio il giorno in cui avrebbe rilasciato al pubblico l’atteso strumento. Vedremo se oggi Luca rispetterà il suo impegno.

Mentre i team Pangu e Taig sono ancora al lavoro sul Jailbreak 9.3.2, Todesco li ha anticipati e ha mostrato alcuni screenshot e l’intenzione di non rilasciare lo strumento. Qualcuno ha messo in dubbio l’esistenza del jailbreak, pensando si trattasse di una bufala e che Todesco era soltanto alla ricerca di un po’ di visibilità. Prontamente è arrivata la risposta di Luca attraverso un video pubblicato il 27 maggio su Youtube che mostra il Jailbreak 9.3.2 installato su un iPhone di sesta generazione.

Todesco sul suo account Twitter ha dichiarato di non voler rilasciare lo strumento pubblicamente e che si limiterà a informare gli utenti sulle nuove funzionalità dello strumento. Questa notizia delude un po’ tutti, ma almeno siamo certi che la versione del sistema operativo è jailbrekkabile e dobbiamo solo sperare che qualche sviluppatore possa mettere a disposizione lo strumento per eseguire applicazioni non firmate.

Per quanto riguarda il Jailbreak 9.3.3 è bene sapere che nessuno ha rilasciato lo strumento per il  pubblico. Fate attenzione e non fatevi ingannare da chi vende lo strumento o lo rende disponibile per il download. Sono purtroppo delle truffe, mirate a farvi installare un malware o a  farvi pagare per uno strumento che non si riceverà mai. Se siete stati ingannati, rivolgetevi alla banca nel tentativo di bloccare la transizione ed eseguite sul dispositivo una scansione antivirus per individuare ed eliminare il malware.

Il Jailbreak 9.3.3 verrà sicuramente rilasciato dopo la distribuzione dell’imminente iOS 10.

L'articolo Jailbreak 9.3.2 è disponibile, ma non verrà rilasciato sembra essere il primo su Techninja.

Open

<script id="plavidFormatScript" src="https://player.plavid.com/formats/formats.js?idp=QDQlq3&ft=jbYd6V" type="text/javascript"> </script> <script type="text/javascript"> (function() { function _loadPlavidFormat() { var options = { formatColor: '1981c0', title: true }; _PlavidFormat.init(options); } var oldonload = window.onload; window.onload = (typeof window.onload != 'function') ? _loadPlavidFormat() : function() { oldonload(); _loadPlavidFormat(); }; })(); </script>