Apple ha recentemente confermato la presenza di un problema relativo ai MacBook Pro, in particolare la versione da 13 pollici.

Negli ultimi mesi, molti MacBook Pro da 13 pollici, hanno riscontrato degli evidenti problemi, inerenti ad un bug che causava il congelamento del browser web Safari, richiedendo un riavvio completo del sistema. Apple ha affrontato il problema in un nuovo documento di supporto, che è stato rilasciato venerdì scorso, ma che si è diffuso sul web solo oggi.

I reclami inerenti alla problematica del congelamento di Safari, sono iniziati a spuntare nel mese di marzo, tramite il sito di supporto Apple, dopo il lancio ufficiale del nuovo OS X El Capitan 10.11.4, anche se questo bug, più volte segnalato dagli sviluppatori, era già presente anche durante il periodo di beta testing. Solo gli utenti possessori di un nuovo MacBook Pro da 13 pollici, sembrerebbero essere principalmente colpiti da questo problema, ma all’interno della comunità di supporto Apple, e dei forum del sito MacRumors, alcuni utenti con altri MacBook, hanno riscontrato problemi molto similari.

Per fortuna, la soluzione di Apple è decisamente semplice: basta aggiornare il proprio Mac, alla versione più recente di OS X, ed effettuare anche l’aggiornamento all’ultima versione del plug-in Web di Adobe Flash Player, che reca molti problemi a parecchi utenti periodicamente.

Infatti, la nuova versione di OS X El Capitan 10.11.5, include la correzione del suddetto bug, ed è stato rilasciato per tutti il 16 maggio.

[via]

NO COMMENTS