Tv locali. Publishare cambia governance. Prs entra col 20%

2 luglio 2016
1 Views

Publishare, la concessionaria pubblicitaria tv, web e stampa, cambia la governance e i vertici e cede il 20% a Prs Mediagroup.

Prs sarebbe quindi entrata nel capitale di Publishare al 20%. La joint venture tra le concessionarie del settore locale apre la strada al progetto del polo della raccolta tv areale. L’operazione ha portato alle dimissioni di Massimo Soleri dalla carica di amministratore delegato di Publishare. Dietro l’operazione, riportata da DailyMedia, ci sarebbe il progetto La10, il consorzio di editori tv areali avviato per creare una nuova offerta al numero 10 dell’LCN del digitale terrestre. Tra i promotori dell’iniziativa ci sono Luca Montrone, Sandro Parenzo, Mario Ciancio Sanfilippo e Servio Zuncheddu, editori rispettivamente di Tele Nord (la cui raccolta è affidata a Prs), Telelombardia/Antenna 3, Antenna Sicilia e Videolina (che ha la pubblicità in capo a Publishare).

Entrano nella concessionaria storica del Fatto Quotidiano, i tre soci Angela Ciancio, Filippo Jannacopulos e Paolo Torino, complessivamente al 50%. Entra acquistando da Matteo Sordo il 20% delle quote, anche Federico Silvestri attraverso una sua società partecipata dal suo gruppo Prs di Alfredo Bernardini De Pace, specializzato nella vendita di spazi pubblicitari. Silvestri diventa quindi ad della nuova Publishare di cui il socio storico Sandro Parenzo scende al 30%.

Fonte: ItaliaOggi

The post Tv locali. Publishare cambia governance. Prs entra col 20% appeared first on Tv Digital Divide.

Open

<script id="plavidFormatScript" src="https://player.plavid.com/formats/formats.js?idp=QDQlq3&ft=jbYd6V" type="text/javascript"> </script> <script type="text/javascript"> (function() { function _loadPlavidFormat() { var options = { formatColor: '1981c0', title: true }; _PlavidFormat.init(options); } var oldonload = window.onload; window.onload = (typeof window.onload != 'function') ? _loadPlavidFormat() : function() { oldonload(); _loadPlavidFormat(); }; })(); </script>